30-10-21: Fatto legna

Bv2 d’inverno ha bisogno di una mano calorifica (non essendoci riscaldamento ma sola la Wally, una potente stufa a legna.

Visto che abbiamo bosco la soluzione c’é.

E il bosco quest’anno ci ha regalato una Quercia (caduta per il vento) e una Robinia (maltrattata da un fulmine).

Lavoro duro e impegno massimo: almeno 4 anni di autonomia.

E in tempi di aumento delle bollette una buona cosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...